Hobby SEO @seopuglia

Hobby SEO @seopuglia

Ciao! Sono Nicola, sono nato nel ’73 ad Ostuni in provincia di Brindisi. Come scritto nella mia bio di twitter, sono un padre di famiglia ed un onesto lavoratore :). Mi appassiona molto studiare e scovare modalità d’inserimento dei siti web in prima pagina nei principali motori di ricerca. Sin dai primi anni ’90, mi sono chiesto com’era possibile essere posizionati in prima pagina su quei siti web dove tutti facevamo le ricerche. Ho iniziato quindi analizzando i primi siti web che, con la lentezza di quei tempi :), caricava il browser. Da quel momento non mi sono più fermato creando così il mio hobby SEO.

Consulente SEO freelance come hobby?

Il consulente SEO è un professionista che, converte i dati forniti dal cliente con quelli oggettivi e riscontrabili in rete e nel mercato. In virtù delle valutazioni, competenze ed ovviamente esperienze è in grado di posizionare nel miglior modo il vostro sito sui motori di ricerca. La figura del consulente SEO si è evoluta passando dall’essere un semplice venditore delle proprie conoscenze, a quella di essere un partner efficace. Il consulente SEO freelance sfrutta il web per far guadagnare fette di mercato sempre maggori al proprio partner.

Io ho un lavoro che mi soddisfa, ma non nascondo che in passato ho valutato la possibilità di integrare al mio attuale lavoro, anche quello di consulente SEO freelance. Il mio modo d’essere però mi ha sempre fatto desistere dall’intraprendere anche quest’attività. Odio iniziare un’attività se poi, per ragioni di altro lavoro, non posso portarla a termine o peggio ancora che venga portata a termine non nel migliore dei modi. Facendo quindi due conti è stato semplice decidere di essere un consulente SEO per hobby.

L’evoluzione della search engine optimization come hobby

E’ affascinante pensare all’evoluzione che hanno avuto gli algoritmi dei motori di ricerca e di conseguenza la SEO. Agli albori infatti era molto semplice rispetto ad ora essere ai primi posti nei motori di ricerca. Si poteva essere addirittura primi anche se la pagina web non era attinente l’argomento. Oggi fortunatamente questo non avviene più. Ci sono algoritmi appositamente studiati per restituire risultati sempre più pertineti e che allo stesso tempo penalizzano quei siti web che invece propongono ben altri contenuti. Essere in prima pagina sui motori di ricerca quindi è diventato fondamentale proprio perché nella quasi totalità dei casi l’utente trova quello che gli serve già nei primi risultati delle SERP.

In altri termini, il consulente SEO è in grado di convertire un obiettivo di marketing atttraverso una serie di interventi mirati al raggiungimento delle prime posizioni nelle SERP per determinate query.

Consulenza SEO gratuita?!?!?!

In passato mi è stato chiesto: “perché non hai mai cercato fortuna nel web considerata la conoscenza e la propensione a questo tipo di attività”? La risposta che ho dato è stata: “ho un lavoro che mi soddisfa, quindi l’ho scelto come hobby per avere le stesse soddisfazioni”. Offro così la mia consulenza SEO gratuita e senza limiti di tempo….

Contattami per richiedere la consulenza SEO gratuita


Consulenza SEO gratis per Bari, Brindisi, Lecce e Taranto

Vivo in provincia di Brindisi, ed ho a cuore le piccole realtà della mia zona che non hanno un budget da destinare alla visibilità sui motori di ricerca. Il mio hobby di consulente SEO (lo faccio gratis e non chiedo nulla in cambio!!!) è rivolto esclusivamente ai titolari di piccole aziende che desiderano essere posizionati sui motori di ricerca in modo efficace. Non esitare a chiedermi una consulenza compilando il form, saprò darti le giuste indicazioni su come avviare la tua presenza sul web.

Consigli per chi cerca consulenza SEO

Il consulente Seo è quella figura necessaria nel caso in cui abbiate realizzato in autonomia il vostro sito web o se vi siete rivolti al primo che capita per farvelo realizzare. Sembrerà riduttivo quello che ho scritto, ma un sito web sviluppato da chi ha competenze SEO parte sempre in vantaggio sulla concorrenza, il che non è poco!!!

Se vi rivolgete ad un consulente SEO sappiate che egli non è un per niente un mago e che i primi risultati li vedrete nel tempo e non in poche ore! Evitate di cadere nella tentazione di chi vi promette di raggiungere il posizionamento in prima pagina su Google in pichissime settimane. Essere posizionati in prima pagina in pochissime settimane è possibile, ma sarà l’inizio della fine. Il vostro sito sarà ad altissimo rischio (se non certezza) di penalizzazione e quindi sarà solo una perdita di soldi!!!

A chi rivolgersi? Megio un’agenzia SEO o un freelance SEO?

Se rivolgete questa domanda ad un’agenzia SEO probabilmente vi dirà che un consulente freelance SEO non sarà in grado di garantirvi la continuità del lavoro. Viceversa il consulente SEO dirà che col lui pagherete il solo servizio di consulenza invece che pagare anche per il mantenimento della struttura di una agenzia.

Per valutare a chi rivolgersi bisogna capire la difficoltà del vostro progetto. Un progetto complesso richiede sicuramente la collaborazione di varie figure che lavorino a stretto contatto e quindi probabilmente potrebbe essere preferibile una agenzia. Di contro se avete già un sito web ottimizzato e visibile, ma non siete soddisfatti, rivolgervi ad un consulente SEO è indiscutibilmente meno dispendioso, ma ugualmente produttivo. Sicuramente una buona prassi è quella di chiedere sia ad agenzie SEO che a consulenti SEO freelance, facendosi presentare un’offerta in cui è ben specificato come intendono raggiungere gli obiettivi da voi prefissati.